Reloading Oltre 2.0, il Passaggio a Nord Est continua...
Reloading Oltre 2.0, il Passaggio a Nord Est continua...

Arrivati ad Inta

[ Gio, 19/02/2009 - 14:30 ] -|- Autore: ETAH
Ritratto di ETAH

Nonostante le insidie del percorso e la fatica, uomini e mezzi della spedizione OLTRE sono arrivati a Inta, quando in Italia erano le 13 e 30. La temperatura segnava 16° centigradi sotto zero, ma la giornata è stupenda Nel tragitto verso Inta un Daily ha avuto un incidente ribaltandosi mentre percorreva una strada non battuta: nessuno si è fatto alcun che di male e nessun danno è stato riscontrato al veicolo poiché si è sempre "poggiato" sulla neve. 

Per rimettere in pista il veicolo sono state necessarie 3 ore li lavoro e l'intervento di un Buldozer. La pista presenta accumuli di neve soprattutto ai bordi, che talora traggono in inganno i conducenti. E’ sufficiente porre una ruota su di essi e l’automezzo si ribalta.

Nella piccola città di Inta, la spedizione si fermerà fino a domani mattina; qui è stata accolta dalle autorità locali che diffondono la voce da città a città e fanno trovare piccoli o grandi comitati di accoglienza. La prossima metà è Salekhard, una delle città più importanti della Siberia che dista poco meno di 400 km. Sarà un tratto molto complesso poichè dovremo attraversare gli Urali per raggingere la destinazione. Quando giungeremo a Salekhard –tra circa 2 o 3 giorni- gli Urali saranno alle spalle.

Posizione rilevata: 
Coordinate comunicate: 
66° 1'59.31" N - 60° 9'56.20" E