Reloading Oltre 2.0, il Passaggio a Nord Est continua...
Reloading Oltre 2.0, il Passaggio a Nord Est continua...

Ospedale San Raffele Milano

L’Ospedale San Raffaele è stato inaugurato nel 1971 e nel 1972 ha ottenuto la qualifica di “Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico” dal Ministero della Salute e dal Ministero della Pubblica Istruzione. E’ accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale.

L’Ospedale è polo didattico dell’Università Vita – Salute, essendo sede delle Facoltà di Medicina e Chirurgia, Psicologia nonché, dal 2010, del corso di Laurea internazionale in Medicina e Chirurgia (International Medical Doctor Program), l’unico corso magistrale che abilita alla professione in Europa e Nord America.

Dell’Istituto è parte il Dipartimento di Biotecnologie (Di.Bi.T), fondato nel 1992, che è oggi un centro di ricerca di base tra i più importanti in Europa e il più grande parco scientifico biotecnologico privato in Italia. Dispone di circa 40.000 mq di laboratori dove lavorano 450 ricercatori. Vi si sviluppano ricerche di base e cliniche nel campo della terapia genica, delle cellule staminali, delle malattie da immunodeficienza e neurodegenerative, della proteomica, bioinformatica, della neurobiologia e biologia molecolare e del diabete.

Anche nel 2011 il San Raffaele, grazie all’intensa attività di ricerca, è stato il primo Istituto Scientifico in Italia sia per numero di pubblicazioni scientifiche (937) sia per impact factor assoluto (5.404). Anche la valutazione in base all’impact factor normalizzato – secondo i criteri ministeriali – conferma il primo posto del San Raffaele con un IF norm di 4.553 su 931 pubblicazioni.